Cura dei capelli,  Cura della pelle,  Erbe Ayurvediche

Gel delle pale di fico d’india per curare pelle e capelli

Benvenuto nel blog di Veronica Dambr, la tiktoker che usa il cibo per curare pelle e capelli. In questa sezione parleremo dei rimedi naturali che puoi usare per curare pelle e capelli.

Oggi parleremo del gel delle pale di fico d’india, delle sue proprietà e benefici, ispirata da uno dei miei video di tik tok

Quali sono le proprietà del gel delle pale dei fichi d’india?

Arrivano dal Messico importate da Cristoforo Colombo, diventate una pianta infestante del sud Italia, utilizzate in cosmetica per curare pelle e capelli. Stiamo parlando delle piante dei fichi d’india, anche dette nopal, nome scientifico Opuntia Ficus Indica, in grado di sopravvivere conservando nelle sue pale, o cladodi, la scarsa acqua.

  • Il gel conteiene Beta-carotene, che il nostro corpo trasforma in Vitamina A, e flavonoidi che aiutano a proteggere la pelle
  • Vitamine del complesso B e Vitamina C, tiamina, riboflavina, niacina, vitamina B6 e acido pantotenico, essenziali per il metabolismo cellulare
  • Ricco di fosforo, sodio, potassio, clorofilla, acqua, vitamine del gruppo K, proteine
  • Le pale sono molto usate nella cucina siciliana, vengono fritte e mangiate, soprattutto quelle più piccole e morbide. Ma noi oggi parleremo di uso cosmetico

Quali sono i benefici del gel delle pale dei fichi d’india sui capelli e sulla pelle?

  • Idratante naturale
  • è un perfetto dopo sole perché rinfresca e lenisce, efficace anche contro le punture d’insetto, eritemi, psoriasi, dermatiti
  • rende lucidi e morbidi i capelli
  • riduce l’effetto crespo
  • lenisce il cuoio capelluto arrossato e desquamato, utile per chi ha i capelli grassi e con forfora
  • fantastico per lo styling dei capelli ricci perché li definisce

Come si estrae il gel dalle pale di fico d’india?

  • Bisogna togliere con una spugnetta sotto l’acqua le spine dalla pala
  • tagliare la pala lungo il bordo e poi entrambi i lati togliendo la buccia
  • tagliare la pala a pezzettini
  • frullare con un frullatore o minipimer
  • filtrare il gel con un colino fino ad ottenere un composto chiaro
  • utilizzare
  • conservare in frigo o congelare

Come utilizzare il gel?

Io amo aggiungerlo alle erbe tintorie per rendere il composto più facile da stendere oppure si possono creare delle maschere addizionandolo ad altri ingredienti come il cacao, lo yogurt bianco, vari oli essenziali, l’olio d’oliva ecc e applicarlo sui capelli/pelle tenendolo in posa 20-30 minuti.

Si può anche applicare da solo sui capelli come impacco pre-shampoo e tenerlo in posa anche 1-2 ore avvolgendo la chioma in una cuffia o con la pellicola.

Spero che l’articolo di oggi ti sia stato d’aiuto,

per qualsiasi altra informazione scrivimi in DM su instagram, rispondo sempre.

un abbraccio,

Veronica

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *