Cura dei capelli,  Erbe Ayurvediche,  Erbe Rosse,  Hennè - Erbe tintorie

Fichi d’india per tingere i capelli, come fare?

Benvenuto nel blog di Veronica Dambr, la tiktoker che usa il cibo per curare pelle e capelli. In questa sezione parleremo dei rimedi naturali che puoi usare per curare e tingere i capelli.

Oggi parleremo del gel dei frutti del fico d’india, delle sue proprietà e benefici, ispirata da uno dei miei video di tik tok

Quali sono le proprietà dell’Opuntia di Dillenius?

Arrivano dal Messico importate da Cristoforo Colombo, diventate una pianta infestante del sud Italia, utilizzate in cosmetica per curare pelle e capelli. Stiamo parlando delle piante dei fichi d’india, anche dette nopal, nome scientifico Opuntia Ficus Indica, in grado di sopravvivere conservando nelle sue pale, o cladodi, la scarsa acqua.

Opuntia Di Dinnelius – blog Veronica Dambr

In questo articolo, però, tratteremo l’opuntia di dillenius una sorellina del fico d’India che ha fatto casa nelle campagne salentine il cui frutto è particolarissimo: piccolo, pieno di semi e con poca e polpa ricca di antiossidanti. Essa produce una mucillaggine che rende il succo molto denso e di una colorazione intensa, tonalità amarena che tinge un sacco! Viene utilizzato in cucina per produrre gelatine colorate da mettere sulle torte, succhi di frutta ecc anche se in passato si credeva fossero velenose.

  • ricco di antiossidanti
  • diminuisce la fragilità capillare
  • contrasta l’invecchiamento della pelle
  • rende morbidi, voluminosi e luminosi i capelli
  • elimina il crespo
  • idrata
  • tinge se aggiunto alla lawsonia o henné rosso

Come si estrae il gel dai frutti dell’opuntia di dillenius?

Opuntia Di Dillenius frutti
  • Bisogna tagliare a pezzettini il frutto
  • frullare con un frullatore o minipimer
  • filtrare il gel con un colino per togliere i semi
  • conservare in frigo o congelare

Come utilizzare il gel?

Opuntia Di Dillenius per tingere i capelli

Io amo aggiungerlo alle erbe tintorie, non solo per rendere il composto più facile da stendere, ma anche perché dona dei splendidi riflessi color amarena / ciliegia / rosso rubino.

Bisogna necessariamente aggiungerlo alla lawsonia o henné rosso affinché possa tingere e per preservare il colore nel tempo.

è un impacco post-shampoo, si tiene in posa 2 ore avvolgendo la chioma in una cuffia o con la pellicola.

Opuntia di dillenius – riflessi sui capelli neri

Clicca qui per vedere i passaggi

Spero che l’articolo di oggi ti sia stato d’aiuto,

per qualsiasi altra informazione scrivimi in DM su instagram, rispondo sempre.

un abbraccio,

Veronica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *